Compromesso

This reading was recorded by Alessandro Mistrorigo at Phonodia LAB in Venice, Italy, on the 19th of December, 2013.

Read by Julian Zhara on 19 December 2013

Compromesso

Richiede il compromesso
tutto quel che riguarda ogni rapporto
dunque breve il passo
tra Io e l’altro,
per cui si diventa l’aborto
di un’idea dell’Ogni personale,
si ma è breve il passo
lo richiede il compromesso,
scissa un’unità in varie frazioni:
maschere, esternazioni, respiri,
sembra il tutto
agli occhi dello sguardo altrui
che diventa il boia del tralasciato,
si ma troppo semplice
troppo comoda come scorciatoia,
e se si estende questo meccanismo
in un’ottica esponenziale,
la comunicazione assume malata,
nella malattia universale
un distorto processo, perciò,

il compromesso ci rende al mondo
compromessi fino in fondo.

from In apnea (Venice: Granviale Editori, 2009).

Share this Poem with your co-workers or friends