Era un silenzio bianco di mollica