Formiche

This reading was recorded by Alessandro Mistrorigo in Milan, Italy, on the 26th of January, 2014.

Read by Giusi Drago on 26 January 2014

Formiche

quel prezioso presente dove noi
in fila e in tempo
usciamo alla luce, quel presente
dove persino nel compimento
restiamo incompiute

non conosciamo nulla interamente
finché non ci giriamo tutt’intorno
non soltanto dal mondo al formicaio
e, come di regola, dal formicaio al mondo
ma perdute in traiettorie irregolari, accordi
momentanei, biforcazioni
– noi affidate solo al formicaio
e, come di regola, al mondo

from Tempo negoziato (Roma: La Camera Verde, 2014).

Share this Poem with your co-workers or friends