Le intenzioni

This reading was recorded by Alessandro Mistrorigo at Phonodia LAB in Venice, Italy, on the 17th of October, 2013.

Read by Claudio Cinti on 17 October 2013

Le intenzioni

I.

Se le intenzioni fossero
Un genere commestibile, noi
Si morrebbe d’indigestione. Invece,
anziché nelle trippe ci fermentano
in bocca. E non intaccano
la reputazione. Sotto a chi tocca.

II.

Le intenzioni si sprecano
ma ci si combina poco. Ingenue
volenterose. Hai voglia a spiegarli
che era soltanto un gioco.

from Dal dopoguerra (Venice: Sinopia, 2007).

Share this Poem with your co-workers or friends