Le paure si spostano più in là ogni volta

This reading was recorded by Alessandro Mistrorigo in Milan, Italy, on the 26th of January, 2014.

Read by Biagio Cepollaro on 26 January 2014

Le paure si spostano più in là ogni volta

le paure si spostano più in là ogni volta
come se fossero prolungamenti invisibili

dei piedi

e ogni passo che aggira pesante o felpato
rimanda di un poco con l’urto del sasso il vero

inciampo

le paure che avanzano sono tutte rivolte
all’indietro: l’importante per loro è sempre

negare alla via
la sua uscita

from Le qualità (2008-2011) (Rome: La camera verde, 2012).

Share this Poem with your co-workers or friends