Lo scenario

This reading was recorded by Alessandro Mistrorigo at Phonodia LAB in Venice, Italy, on the 17th of October, 2013.

Read by Claudio Cinti on 17 October 2013

Lo scenario

Lo scenario è lo stesso,
è diverso, è un altro o non è ancora
cambiato? Difficile dire
a sipario calato, esprimersi
adesso con rigore documentario,
al tempo della recita nessuno
degli addetti l’aveva ipotizzato.
O forse qualcuno sì,
ma non aveva le credenziali,
o parlava un’altra lingua,
o non aveva saputo unirsi
al preventivo bàttito di mani.
Fu giubilato dell’impresario
Senza nemmeno essere ascoltato.
Forse al momento di andare in scena
il consiglio giusto sfuggì, per caso,
dalla bocca del suggeritore:
ma il regista era occupato altrove,
il pubblico osservava il fondale
e sordo come il cucco
si dimostrò l’attore.

from Dal dopoguerra (Venice: Sinopia, 2007).

Share this Poem with your co-workers or friends