Stanotte la pioggia è erratica e argentina

This reading was recorded by Alessandro Mistrorigo at Phonodia LAB in Venice, Italy, on the 17th of October, 2013.

Read by Stefano Strazzabosco on 17 October 2013

Stanotte la pioggia è erratica e argentina

Stanotte la pioggia è erratica e argentina
piove e non piove come vuole lei
adesso viene, adesso non si sa
dove vorrebbe andare
con quelle scarpe di pelle di capra
e il copricapo a punta
mozza come uno zuccotto.
Che cosa vuoi? chi sei?
Perché non piovi e seppellisci infine
la terra così macra
nella tua immensa sete?

from 66 (Rovigo: Il ponte del sale, 2013).

Share this Poem with your co-workers or friends