Tra me

This reading was recorded by Alessandro Mistrorigo at The University of Nottingham, in Nottingham, UK, on the 9th of December, 2013.

Read by Davide Castiglione on 9 December 2013

Tra me

«Tra me
e me c’è stato
un intervallo deserto, un letto solo mio,
questo fiume invernale da ammettere
in cui mi getto a pieno corpo ogni giorno,
----------------------------------------------------in caduta
procurata;
Davide, dal finestrino, dal tuo binario obbligato
a un diverso rigore
non colmare con ipotesi sull’ampiezza
bracciate che non puoi e non mi devi:
la tua stima
sarà esatta e sarà errata
e io ero lì, in una contraddizione
che affronto scalza, sempre,
mentre fissi gli estremi, li fissi e non li senti
combaciare:è un modo del non trovarsi,
uno in più.
---------------(Sono riemersa per me,
carezza l’acqua senza pensarla adesso,
toccami in superficie, ma toccami)».

from Per ogni frazione (Udine: Campanotto, 2010).

Share this Poem with your co-workers or friends